Sabato 28 gennaio dalle 15.00 in poi, il pareti padelBOX per la prima volta l'evento di beneficenza delle celebrità "Petzschner & Friends - Padel for Charityha luogo".

Dalle 15.00 alle 17.00 circa, il tennista tedesco Philipp Petzschner e sette delle sue celebrità gareggeranno contro la squadra nazionale tedesca di padel. Tra loro ci sono Sebastian Kehl del Borussia Dortmund, l'ex calciatore professionista e presentatore di Sky Patrick Owomojela, il tennista TOP della classifica mondiale Alexander Zverev, il presentatore di RTL e capo della RTL Spendenmarathon Wolfram Kons e uno dei professionisti di tennis più pazzi del mondo: Dustin Brown. Hans Sarpei non ha ancora confermato la sua partecipazione.

Dopo il match-up ufficiale delle due squadre, i giornalisti e i partner dell'evento saranno in grado di oscillare una racchetta insieme ai giocatori di spicco.
Naturalmente, tutti i giocatori saranno disponibili per interviste e dichiarazioni.
Il ricavato dell'evento andrà alla Fondazione RTL e sarà ricevuto in loco da Wolfram Kons.

L'evento è gratuito per i visitatori. I visitatori possono naturalmente sostenere la raccolta di fondi sul posto.

Philipp Petzschner
Philipp Petzschner è nato a Bayreuth nel 1984 ed è un tennista professionista dal 2001. Il padre di famiglia vive a Colonia con sua moglie e i suoi tre figli. I suoi più grandi successi sportivi furono le vittorie a Wimbledon e agli US Open, insieme al suo partner di doppio Jürgen Melzer. A Wimbledon, questa è stata la prima vittoria di un tennista tedesco dalla vittoria di Michael Stich nel doppio maschile nel 1992. A causa del suo stile di gioco, che è a metà strada tra il genio e la follia, i suoi colleghi del tour gli hanno dato il soprannome di Picasso. Le sue classifiche mondiali più alte sono state la numero 9 in doppio e la numero 35 in singolo. Oltre al tennis, il padel è la sua grande passione. Ha conosciuto questo affascinante sport durante la partecipazione a un torneo in Spagna nel 2011. Quello che Philipp Petzschner non sapeva in quel momento: che giocava questa prima partita di padel contro Fernando Belasteguin - il miglior giocatore di padel di tutti i tempi e numero 1 di questo sport da oltre 15 anni. Come specialista del doppio, Philipp Petzschner è stato immediatamente contagiato dal virus del padel.
http://www.philipp-petzschner.de/

Sulla storia del padel:
Il padel si gioca esclusivamente in doppio. Il padel è nato in Messico. Ora ci sono più di dodicimila strutture di padel in Spagna con quasi cinque milioni di giocatori di padel. In tutto il mondo, circa undici milioni di persone praticano questo sport. Ci sono attualmente 23 impianti di padel in Germania, con l'impianto di padelBOX di Colonia che è attualmente il più grande impianto di padel in Germania.

Un campo da padel consiste in un'erba artificiale e in una costruzione di vetro e acciaio. La particolarità del padel: la palla può rimbalzare contro queste pareti laterali e posteriori circostanti. Anche se questo sembra complicato all'inizio, è il contrario - il padel è molto facile da imparare. Il gioco del padel è più dinamico ma molto più lento del tennis. Grazie alla pratica racchetta da padel con un manico corto, anche i principianti possono padroneggiare rapidamente le tecniche di base del padel. Per gli esperti di padel, l'attrazione è che il padel è un gioco tridimensionale, con finezze tattiche e rally spettacolari.

Il World Padel Tour, un tour pro modellato sull'ATP del tennis, esiste dal 2005. Finora, a causa del suo sviluppo storico, il padel è dominato principalmente dai giocatori di padel di Spagna, Argentina, Brasile e Messico.

Atleti internazionali famosi che hanno scoperto gli sport della pagaia per se stessi:

  • - Lionel Messi
  • - Carlos Puyol
  • - Serena Willilams
  • - Christiano Ronaldo
  • - Henri Leconte
  • - Martina Hingis
  • - Maria Sharapova

(Più )famose celebrità nazionali che hanno scoperto da sole gli sport di paddle:

  • - Lena Gercke
  • - Manuel Neuer
  • - Sami Khedira
  • - Thomas Tuchel
  • - Patrick Helmes

STIFTUNG RTL - WIR HELFEN KINDERN E.V.
La RTL Spendenmarathon si svolge dal 1996 e un anno dopo è stata fondata la "Stiftung RTL - Wir helfen Kindern e.V." (Fondazione RTL - Noi aiutiamo i bambini) per raggruppare le attività di beneficenza del canale RTL e per controllare l'assegnazione delle donazioni. L'obiettivo della fondazione è quello di migliorare durevolmente le prospettive di vita dei bambini e dei giovani bisognosi in Germania e in tutto il mondo. Ogni donazione viene inoltrata a progetti selezionati di aiuto all'infanzia senza deduzione di un centesimo. L'assemblea generale della Fondazione RTL, presieduta da Anke Schäferkordt, decide sulla selezione dei progetti di aiuto. Un consiglio di amministrazione indipendente supervisiona la distribuzione dei fondi. L'orgoglioso risultato di 21 anni di lavoro dedicato: più di 150 milioni di euro di donazioni sono stati raccolti, sostenendo ben oltre 100 progetti di aiuto ai bambini. La Fondazione RTL è sostenuta da molte celebrità.


Altri articoli Altri articoli