Come trovare la giusta racchetta da padel?

Quando si cerca la giusta racchetta da padel tennis, dipende innanzitutto da che tipo di giocatore sei e che livello di gioco hai. Naturalmente, entrambi possono cambiare nel tempo, specialmente con l'allenamento intensivo di padel e la partecipazione ai tornei. Beh, e naturalmente dipende anche da quanto si vuole spendere.

Semplici racchette da padel sono già disponibili a partire da 30 euro (per esempio da Artengo a Decathlon). Ma se cerchi la qualità, è meglio partire da 70-90 euro. Naturalmente, non c'è un vero limite massimo. Ci sono racchette da padel a più di 500 euro! La maggior parte delle racchette professionali hanno un prezzo da 150 a 250 euro.

Le marche di padel più conosciute sono:
Adidas, Artengo, Asics, Babolat, Black Crown, Bullpadel, Dabber, Donnay, Dunlop, Enebe, Head, Lord, Nox, Wilson e molte altre marche regionali che giocano un ruolo solo in singoli o pochi paesi.

Forma della racchetta da padel Forma della racchetta da padel

Fondamentalmente, ci sono 3 diverse forme di racchette da padel: Diamante, rotondo e a goccia.

  • Racchette da padel a forma di diamante: con queste racchette si ottiene una maggiore velocità di corsa.
  • Racchetta da padel di forma rotonda: Hai più controllo con una testa di racchetta rotonda
  • Forma a goccia della racchetta da padel: in pratica un mix di rotondo e diamante - perfetto per il tipo di giocatore di padel equilibrato.

A proposito, una racchetta da padel è lunga al massimo 46 cm e larga 26 cm. Secondo le regole ufficiali del padel, la racchetta non deve essere più spessa di 38 mm. Il peso è di solito tra 340-395 grammi.

Peso della racchetta da padel Peso della racchetta da padel

Fondamentalmente, per il peso della racchetta vale quanto segue: una racchetta leggera (da 340 a 360 grammi) semplifica il controllo della palla. Ma ha meno potenza di battuta. Una racchetta da padel pesante (da 370 a 390 grammi) ha più potenza di battuta ma meno controllo. Questo significa che le racchette più pesanti hanno più probabilità di essere trovate da buoni giocatori.

Le racchette nella classe di peso da 360 a 370 grammi sono nel mezzo e spesso offrono un buon compromesso tra controllo della palla e potenza di battuta.

Tuttavia, le racchette da padel tendono a svilupparsi ulteriormente grazie alle nuove tecnologie, così che le racchette non devono più essere così pesanti per avere molta potenza.

Durezza della racchetta da padel Durezza della racchetta da padel

Più la superficie della racchetta è dura, più controllo si ha sulla palla. Tuttavia, questo significa anche una perdita di potenza. E se avete mai avuto il gomito del tennista, noterete subito che una superficie dura assorbe meno energia e mette più sforzo sul vostro braccio che colpisce.

Se la racchetta ha una superficie più morbida, che assorbe più energia, questo è anche più facile per il braccio. Allo stesso tempo, la palla rimane "attaccata" alla racchetta da padel più a lungo e si ha un colpo o uno smash più veloce. Tuttavia, rispetto alla superficie dura, si perde il controllo.

Quindi le racchette morbide sono più adatte a giocatori con problemi al braccio o a giocatori avanzati e da torneo.

Punto dolce Punto dolce

Il termine sweet spot è usato per descrivere la zona "più efficace" nel padel tennis. Quando si colpisce il Palle da padel con lo sweet spot, la corsa ha l'efficienza ottimale.

Le racchette da padel con un grande sweet spot al centro della racchetta hanno più controllo. Le racchette da padel con uno sweet spot più piccolo alla fine della racchetta ti danno più potenza, quindi puoi accelerare la palla da padel più velocemente - se la colpisci bene. In caso contrario, si perde un sacco di controllo. Pertanto, i principianti dovrebbero piuttosto prendere una racchetta con un ampio sweet spot. I giocatori professionisti prendono più spesso la versione con uno sweet spot piccolo.

Ci sono anche racchette che hanno uno sweet spot ellittico. Queste sono un misto delle due caratteristiche sopra menzionate e rappresentano un compromesso tra controllo e potenza.

Equilibrio della racchetta Equilibrio della racchetta

Il bilanciamento del peso gioca anche un ruolo importante nelle racchette da padel.

Le racchette il cui centro di gravità si trova più nella zona dell'impugnatura sono più facili da spostare, richiedono meno potenza e danno molto controllo. Ma: più controllo significa anche meno potenza!

La situazione è diversa con una racchetta da padel piuttosto pesante. Con queste racchette, è possibile raggiungere velocità di colpo molto più elevate, ma si ha anche molto meno controllo. Queste racchette da padel sono quindi più adatte ai giocatori avanzati.

Ma ci sono anche racchette in cui il peso è bilanciato. Qui hai ancora un buon controllo e puoi giocare relativamente veloce. Una buona scelta per il giocatore regolare che gioca e si allena regolarmente.

 

Suggerimento:

Chiedi al tuo allenatore di padel se può darti qualche racchetta da testare. Allora sapete in anticipo cosa state comprando!